Dopo lo Stop ad Instagram Kids arriva “Fai una pausa”

Ascolta l'articolo

Dopo le accuse sull’influenza negativa sugli adolescenti, Instagram corre ai ripari in qualsiasi modo. Il progetto Instagram Kids è stato bloccato, altri progetti interessanti hanno trovato compimento come la ricerca sulle mappe, ed ora viene svelata un’altra novità prossimamente attiva: “Fai una pausa”.

In cosa consiste “Fai una pausa” di Instagram?

La funzione, non ancora pubblicata e i cui test verranno avviati a breve, consiste nella presenza di un banner e una notifica che invitano l’utente a prendersi una pausa dai contenuti di Instagram. Questo è il modo in cui Instagram cerca di tutelare gli adolescenti, ma non è l’unico modo che mette in atto;

Il dirottamento dei contenuti di Instagram per gli adolescenti

Un’ulteriore funzione annunciata è quella del dirottamento dei contenuti che potrebbero essere dannosi a vantaggio dei contenuti positivi. Se un adolescente, ad esempio, sta guardando contenuti potenzialmente dannosi, l’algoritmo di Instagram spingerà l’utente a guardare altri contenuti, “distraendolo” dai contenuti negativi.

Una questione di reputazione

Questa ostentazione della volontà di proteggere gli adolescenti, sembra essere forzata dalle accuse di provocato malessere mentale agli stessi, che Istagram ha ricevuto dopo la pubblicazione di un report interno da parte di una dipendente di Facebook. Vedremo se, davvero, tutte queste funzioni saranno utili alla causa e se Instagram manterrà linda la sua reputazione.

Nel frattempo Instagram continua a rilasciare aggiornamenti, fornendo la possibilità a tutti gli utenti (senza alcuna limitazione sul numero di followers) di aggiungere link alle proprie storie e, cosa ancora più importante, rilascia una guida per i genitori con lo scopo di formarli per tutelare i loro figli.

NON DIMENTICARE!
Iscriviti alla Newsletter
Potrai disiscriverti quando vuoi
Invalid email address

1 commento

  1. Continuano ad arrampicarsi sugli specchi. I giovani di oggi sono condizionati dai social che rappresentano un pericolo nel momento in cui creano degli stereotipi irraggiungibili. I ragazzi vanno in depressione perchè non riescono a raggiungere stili di vita e caratteristiche degli influencers che seguono. Questa non è una mia opinione, ma sono i dati che parlano! Seguiamo questi ragazzi nella loro formazione psicologica per dar loro gli strumenti utili a vivere una vita felice.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

SocialWebBe - Michele Sfregola
SocialWebBe - Michele Sfregolahttps://socialwebbe.it
Marketing e Musica sono pura energia per lo spirito. (Michele Sfregola)

Leggi gli articoli correlati

Ultimi Articoli