Home Digital News Google Analytics non funziona

Google Analytics non funziona

Google Analytics non funziona, perchè?
Ascolta l'articolo

Ottobre 2021 è stato un mese di difficoltà, applicazioni bloccate (come WhatsApp, Instagrame e Facebook), e attacchi informatici.

Un mese complicato per le aziende Big Tech che hanno registrato perdite notevoli a casusa dei malfunzionamenti delle loro piattaforme. Dopo Zuckemberg, è arrivato il turno di Sundar Pichai, il CEO di Google che ha dovuto gestire i malfunzionamenti della piattaforma Google Analitycs.

Milioni di aziende senza dati di Google Analytics

Considerato che le scelte strategiche digitali e non sono strettamente vincolate ai dati e sulla base di questi dati vengono elaborate, per milioni di aziende è stato un bel colpo ritrovarsi ad avere a che fare con il down di Google Analytics. Il malfunzionamento presentava due casi:

  • Errore all’accesso della piattaforma Google Analytics (desktop e mobile App)
  • Dati errati o non rilevati

Nel primo caso vi è stata una impossibilità di accesso totale a Google Analytics, ma il secondo caso è ancor più grave, perché ha sottoposto dati errati a milioni di Digital Strategist incapaci di comprendere le motivazioni di insuccesso delle loro strategie di marketing. Ovviamente i risultati sono stati al 99% negativi rispetto alla realtà.

L’esperienza di Socialwebbe.it

Il down di Google Analytics ha toccato anche noi e anche noi ci siamo chiesti immediatamente cosa avessimo sbagliato. Il nostro blog è in continuo aggiornamento e il down di Google Analytics è capitato in corrispondenza di uno di essi. La prima operazione effettuata è stata il ripristino di una copia di backup dell’intero sito, ma la successiva verifica su Downdetector ci ha rassicurati che il problema non era da attribuirsi a noi.

Anche i Big possono cadere. Rilasceremo ulteriori aggiornamenti sul funzionamento dello strumento di tracciamento delle visite più usato al mondo.

NON DIMENTICARE!
Iscriviti alla Newsletter
Potrai disiscriverti quando vuoi
Invalid email address
Grazie per esserti iscritto/a alla Newsletter. Cercheremo di inviarti le E-mail più importanti per te. Non dimenticare di seguirci anche sui social!

1 commento

  1. Sarà sempre peggio se continueremo a tediare BigG con il GDPR sempre più restrittivo. Non oso immaginare quante modifiche abbiano dovuto fare per adeguarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version